FILIPPOPANIZZOLO
pittore
La Scoperta

Filippo Panizzolo nasce nel 1979 e cresce nella provincia di Venezia.
Da sempre portato per l'arte all'etá di 8 anni, con un disegno a penna su carta, sale sul podio di un concorso locale. All'etÓ di 12 anni approccia al mondo del disegno con la grafite. I soggetti erano sempre figurativi e quasi sempre nudi.
Pur essendo da sempre attratto dall'arte in tutte le sue forme opta per una formazione tecnica e avvia un'azienda che tutt'ora opera con successo nel Nord Italia. Per dedicarsi allo studio e al lavoro abbandona il disegno fino al 2015.
Nel 2015 per puro caso si ritrova tra le mani colori ad olio e pennelli e "scopre" di saperli usare come se nella vita non avesse mai fatto altro.
Da allora, in modo completamente autodidatta, si dedica alla realizzazione di dipinti figurativi lasciandosi ispirare dai maestri del passato. In particolare Ŕ attratto dalle luci Caravaggesche e dalla pittura accademica.